Deprecated: _register_controls è deprecata dalla versione 3.1.0! Al suo posto utilizza Elementor\Controls_Stack::register_controls(). in /srv/www/ottinetti.it/wp-includes/functions.php on line 5323
italo ottinetti

Passione per l'alluminio

La storia

Italo Ottinetti e la passione per l’alluminio.
Nel 1920 Italo Ottinetti, classe 1898 e reduce della Grande Guerra, insieme con alcuni soci, fondava a Baveno, il caratteristico borgo sul Lago Maggiore ora in provincia di Verbania, la metallurgica che ancora oggi porta il suo nome. Nel piccolo stabilimento l’alluminio si lavorava a ciclo completo: si fondeva il lingotto per ottenere la placca che a sua volta era laminata per ottenere il disco da cui, dopo lo stampaggio o la tornitura, si arrivava al prodotto finito. Una produzione prettamente artigianale di articoli di alta qualità che Italo Ottinetti vendeva personalmente, percorrendo tutta l’Italia fino alla Sicilia. Allora l’assortimento comprendeva posate, pentolame e accessori per famiglie, come documentato dal catalogo del 1925, anno in cui Italo Ottinetti diventava unico proprietario dell’azienda.
L’attività fioriva e lo stabilimento si allargava tanto da occupare, prima della II Guerra Mondiale, più di 50 dipendenti, poi ridotti dalla meccanizzazione di una gran parte del processo produttivo. Erano gli anni del boom economico.

La Italo Ottinetti oggi

In azienda, che ha mantenuto negli anni la propria sede storica con la proprietà e la gestione da parte della Famiglia Ottinetti, arriva la terza generazione di imprenditori con Italo Ottinetti, figlio di Michele attuale presidente, impegnato nel settore della produzione.
Nel consiglio di amministrazione entrano a far parte anche Franco e Maria, figlia del fondatore.
Lo stabilimento ora comprende nuove linee di produzione per realizzare nuove gamme di prodotti, rigorosamente made in Italy, e componenti per lavorazioni industriali.
Tradizione e innovazione, passione e spirito creativo si uniscono nel segno di quell’ideale di qualità a cui l’azienda si è sempre riferita, a partire dal lontano 1920.
Negli ultimi anni l’azienda ha avuto un forte successo in tutti i mercati europei e oltreoceano, grazie all’eleganza senza tempo delle collezioni Ottinetti.


Warning: A non-numeric value encountered in /srv/www/ottinetti.it/wp-content/plugins/aare-core/inc/shortcodes/section-title/section-title.php on line 196
ottinetti oggi

I nostri punti di forza

ASSORTIMENTO

Mettiamo a disposizione dei nostri clienti una vasta gamma di prodotti per uso professionale e domestico, principalmente in alluminio, acciaio e banda stagnata.

FLESSIBILITÀ E INNOVAZIONE

La gestione aziendale, tipicamente famigliare, e l’organizzazione flessibile del lavoro, ci  permettono di operare con la massima elasticità anche strutturale per lo studio e la messa a punto di nuovi prodotti.

SOSTENIBILITÀ AMBIENTALE

Lavoriamo l’alluminio perché è tra i materiali più diffusi sulla terra, è un buon conduttore termico, è versatile e si ricicla all’infinito.

CURA DEL CLIENTE

Affianchiamo i nostri clienti nello studio e nella realizzazione di nuovi prodotti che soddisfino appieno le loro esigenze, anche quelle più particolari.

SICUREZZA

Analisi di colata delle materie prime,  certificazione di filiera dei fornitori, tracciabilità di prodotto e rigorosi controlli in fase di produzione, garantiscono ai nostri articoli l’assoluta sicurezza alimentare.

STOCK

Tutti gli articoli e i modelli presenti sul nostro catalogo, dalle pentole professionali ai barattoli e stampi di pasticceria, sono sempre disponibili nel nostro magazzino.

l'impegno

Ecologia e Riciclo

L’alluminio possiede caratteristiche ottimali per il riciclo:può essere riutilizzato all’infinito per dare vita ogni volta a nuovi prodotti.
Oltre il 50% dell’alluminio attualmente circolante, proviene dal riciclo e non differisce per nulla da quello ottenuto dal minerale originale poiché le caratteristiche fondamentali del metallo rimangono invariate.
Riciclare e riutilizzare l’alluminio offre una serie di vantaggi per l’ambiente e la collettività: consente di risparmiare il 95% dell’energia necessaria per produrlo partendo dalla materia prima; di recuperare materia utile per realizzare nuovi prodotti, di salvaguardare l’ambiente e le sue risorse naturali e costituisce un’importante attività per la nostra economia.

Close
Back to top
Close